(EN) Automatic translation - We apology in case of any potential mistake. (FR) Traduction automatique - Nous excuses en cas d'erreur possible. (DE) Automatische Übersetzung - Wir entschuldigen uns für den Fall eines möglichen Fehlers. (ES) Traducción automática - Pedimos disculpas en caso de cualquier error.

CHI AMA L'AMBIENTE AMA IL FUTURO!

Il Porto delle Grazie - Marina di Roccella, promuove la sostenibilità ambientale e l'educazione ambientale come elemento fondante della propria politica di gestione. A far data dal 2016, il marina ha applicato un sistema di gestione certificato (UNI-EN-ISO14001) con costante attenzione agli impatti ambientali delle attività in ambito diportistico. A far data dal 2017, il marina ha ottenuto la Bandiera Blu degli Approdi, prestigioso riconoscimento internazionale assegnato dalla FEE Italia agli approdi che praticano una strategia orientata all'educazione ambientale, alla gestione ambientale, ai servizi e sicurezza e alla qualità dell'acqua. 

Il Porto delle Grazie - Marina di Roccella è convinto che la formazione dei diportisti di domani parta proprio dalla conoscenza e dal rispetto del mare e dell'ambiente. Chi ama l'ambiente ama il futuro!

BANDIERA BLU DEI PORTI E DEGLI APPRODI TURISTICI

L'8 maggio 2017, il Porto delle Grazie ottiene dalla FEE Italia, alla sua prima candidatura, una storica Bandiera Blu dei Porti e degli Approdi Turistici. Tale risultato è ancora più importante se si pensa che il Porto delle Grazie è stato l'unico approdo fra Calabria e Sicilia ad ottenere tale prestigioso riconoscimento. 

 

La prima Bandiera Blu dei Porti e degli Approdi Turistici del Porto delle Grazie è stata festeggiata il 24 giugno 2017, alla presenza del Presidente della FEE Claudio Mazza. Una festa di popolo con la presenza delle istituzioni e il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale della Calabria, conclusa a tarda sera, per festeggiare un traguardo condiviso con tutta la comunità.

 

Di seguito si trovano il link interno alla notizia dell'ottenimento della Bandiera Blu e alla notizia della cerimonia di issazione della Bandiera Blu:

 

News - Il Porto delle Grazie - Marina di Roccella conquista la Bandiera Blu 2017 degli approdi turistici

News - Una grande festa per il Porto Blu di Roccella Ionica e della Calabria

 

BANDIERA BLU INDIVIDUALE DEI DIPORTISTI

 

Per maggiori informazioni sulla Bandiera Blu individuale dei diportisti, contattare:

 

FEE Italia

Via Tronto, 20 - 00198 Roma

Tel.06.8417752 - 06.8540901

E-mail: info@feeitalia.org Pec: feeitalia@pec.it

Sito web: www.feeitalia.org Sito web: www.bandierablu.org

La Società promuove il "Codice di condotta del diportista" della Foundation for Environmental Education - FEE Italia elemento distintivo per ottenere la Bandiera Blu individuale dei diportisti. La FEE è un'organizzazione internazionale non governativa e non-profit con sede in Danimarca fondata nel 1981, agisce a livello mondiale attraverso le proprie organizzazioni ed è presente in più di 73 paesi nel mondo (in Europa, Nord e Sud America, Africa, Asia e Oceania). In particolare, nell'ambito di detto Codice, il diportista si impegna a:

  • non gettare rifiuti in mare o lungo la costa;
  • non svuotare le acque nere di bordo in mare, nelle acque costiere e nelle aree sensibili;
  • non scaricare in mare rifiuti tossici o pericolosi (oli esausti, batterie dimesse, vernici, solventi, detergenti, ecc.) e a gettarli negli appositi contenitori posizionati all’interno dell’approdo;
  • promuovere l’uso della raccolta differenziata dei rifiuti (carta, vetro, ecc.);
  • utilizzare prodotti eco-compatibili per la manutenzione della barca (vernici, antivegetativi, detergenti, solventi, ecc.);
  • segnalare immediatamente alle autorità preposte ogni forma di inquinamento o altre violazioni che danneggino l’ambiente;
  • non fare uso di pratiche di pesca vietate dalle norme e rispettare i periodi di divieto di pesca;
  • proteggere e rispettare animali e piante marine;
  • rispettare le aree vulnerabili e le aree naturali protette;
  • evitare di danneggiare il fondale marino, in particolare in presenza di praterie di posidonia o di siti archeologici sottomarini;
  • non acquistare od usare oggetti derivanti da specie protette o da ritrovamenti archeologici sottomarini;
  • promuovere la sensibilità ambientale fra tutti coloro che vanno per mare;
  • ridurre per quanto è possibile l’utilizzo di acqua, energia elettrica e combustibile;
  • fare in modo di non disperdere in mare carburante nel corso dei rifornimenti.

CODICI IN AMBITO AMBIENTALE EMESSI DALLA PORTO DELLE GRAZIE

La Società promuove l'applicazione delle best practice da parte dei propri utenti e delle proprie controparti. In particolare la Società ha emesso tre codici che guardano rispettivamente alla condotta del singolo diportista, alla condotta di coloro che fruiscono del Porto delle Grazie - Marina di Roccella, e alla condotta dei propri partner. Le ultime versioni dei codici sono di seguito disponibili, sono pubblicati nella bacheca aziendale e sono inoltre disponibili presso la Direzione in favore di coloro che ne vogliano trattenere una copia cartacea. 

Codice di condotta del diportista

Download
Codice di condotta del diportista_giugno
Documento Adobe Acrobat 186.9 KB

Codice di condotta ambientale

Download
Codice di condotta ambientale_giugno 201
Documento Adobe Acrobat 162.1 KB

Decalogo ambientale partner

Download
Decalogo ambientale fornitori ditte e su
Documento Adobe Acrobat 25.4 KB

REGOLAMENTAZIONI UTILI - COMUNE DI ROCCELLA IONICA

Fra le regolamentazioni del Comune di Roccella Ionica, la Società promuove la diffusione della disciplina relativa al servizio di raccolta differenziata nonchè alla disciplina delle aree naturalistiche presenti sulla spiaggia di Roccella Ionica.

Regolamento Raccolta Differenziata

Download
Regolamento Raccolta Differenziata - Com
Documento Adobe Acrobat 444.2 KB

Aree naturalistiche sulla spiaggia

Download
Relazione Area Naturalistica 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 896.6 KB